mercoledì 17 febbraio 2021

VOLTAGIORNATAPIGRECO

 UNA LOCANDINA PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL PI GRECO DI PAVIA:


Il tema dell' IDM  2021 è Matematica per un mondo migliore. La sfida è partita da qui: in collaborazione con ARMT (Associazione Rally Matematico Transalpino Milano) il nostro Liceo artistico doveva creare  un poster che mostrasse un modo per migliorare un po’ il mondo usando la matematica.  Invece di parole, solo immagini combinate con numeri, formule, forme geometriche e altri elementi matematici per esprimere idee creative e innovative.

Al termine dei lavori una Giuria qualificata, composta da docenti di matematica dell’università di Pavia e docenti artisti, ha esaminato circa 140 lavori selezionato il poster di Alice Valle come immagine per la locandina di Pavia dell’evento “IDM 314 La Matematica per un mondo migliore” e valutato con menzione gli elaborati di Maran Pietro e Spada Beatrice. Altri dieci poster saranno inoltrati ad un concorso internazionale  e saranno esposti durante la giornata internazionale della Matematica il giorno 14 Marzo 2021 al Broletto di Pavia.


Dario Molinari



 Classifica

Nominativo

Classe

Punteggio/18 punti

1

Valle Alice

3 CL

15

2

Maran Pietro

4 EL

14

3

Spada Beatrice

4 AL

13

4

Lamberti Elisabetta

3 CL

11

4

Mraovic Anastasija e Russano Matilde 

3 CL

11

5

Beretta Caterina

4 DL

10

5

Zucca Iris, Sacchi Ginevra

4 DL

10

5

Scotti Arianna

3 BL

10

6

Minniti Elena

3 CL

9

6

Tawfik Giada

3 AL

9

7

Geraci Miriana

4 AL

8

7

Brigini Alessandra

4 EL

8

8

Beltrami Melissa e Mangione Gabriella

4 AL

7




Si allegano le immagini dei prrimi classificati e i moduli google utilizzati per i lavori della giuria


Tutti i lavori 

https://forms.gle/fJdCqkvRzJrerPHC9

  

la classifica finale:

https://forms.gle/jCng4MBZPUcm2ecr7







domenica 7 febbraio 2021

VOLTASHOAH

 Riceviamo e pubblichiamo il video per

"LA GIORNATA DELLA MEMORIA"

realizzato dagli studenti della classe 1DL coordinati dalla prof.ssa De Vecchi

ecco il link



sabato 6 febbraio 2021

VOLTAARTE

 Riceviamo e pubblichiamo una iniziativa condotta dalla prof.ssa Ada Verbena (disc. pittoriche) che con una classe ha partecipato al progetto "L'OLIVO RINASCE 2021" promosso dall'associazione artistica "ARTE DA MANGIARE, MANGIARE L'ARTE"




seguirà il linkdel catalogo per visionare le opere degli artisti e degli studenti




martedì 26 gennaio 2021

VOLTAAVOLTERITORNANO

 "A volte ritornano"


Non capita solo nel cinema e nella letteratura. A volte, ex studenti ritornano nella nostra scuola per raccontare la loro esperienza post liceo, per dare a chi sta ancora studiando l'opportunità di confrontarsi con chi si è già misurato con successo con il mondo del lavoro. Con Daniel BAIDOO faremo un viaggio ideale dall’istituto Volta all’università di Greenwich presso la facoltà di design 3D e animazione e all’Escapes Studios di Londra. Sarà l’occasione per farci raccontare un percorso di carriera internazionale, con collaborazioni nel cinema e nella tv da  “Peter Rabbitt a "Riky Zoom" da "Show Dogs" a "Mission of honour" 

in videoconferenza su Google meet, giovedì 28 gennaio 2021, ore 17.30


meet.google.com/nzx-mseo-iwk


lunedì 25 gennaio 2021

VOLTA GIORNATA DELLA MEMORIA

 GIORNATA DELLA MEMORIA

27 GENNAIO 2021

Per non dimenticare l’orrore e per commemorare tutte le vittime della Shoah, ogni anno il 27 gennaio viene celebrato il “Giorno della Memoria”, istituito con la Legge 20 luglio 2000 n. 211.

Pur trovandoci in una situazione di emergenza, a causa della pandemia in corso, il Dirigente scolastico e i docenti dell’Istituto “Volta” ritengono fondamentale continuare una tradizione che prosegue ormai da anni e che vede il nostro Istituto impegnato nella commemorazione del GIORNO DELLA MEMORIA.

Mercoledi 27 gennaio 2021 tutte le classi di tutti i plessi dell’Istituto, alle ore 11.00,

visioneranno, insieme ai docenti in orario, il documentario “IL MONDO NON VI CREDERÀ MAI”, visionabile al seguente link:. http://www.progettomemoria.info/il-mondo-non-vi-credera-mai/ a cui seguiranno riflessioni con la classe. Si tratta di un documentario realizzato da alcuni studenti del Liceo “Vittoria Colonna” di Roma, con la partecipazione di Piero Terracina e Laura Supino, nell’ambito del PROGETTO MEMORIA.

L’iniziativa didattica è volta a creare un momento di riflessione sul genocidio degli ebrei e sui terribili eventi storici che hanno funestato la nostra Nazione, tutta l’Europa e il mondo intero, per non dimenticare, per mantenere sempre viva nelle nuove generazioni la memoria di ciò che è stato e per aiutarci a non ripetere gli errori del passato.

L’alto compito educativo della scuola è quello infatti di recuperare quei fatti storici per trasformarli in occasioni di riflessione e di studio, per combattere l’indifferenza e l’oblio, per promuovere e creare nei giovani un nuovo spirito di confronto, solidarietà e collaborazione con

i popoli di diverse culture, stimolando una coscienza civile e morale attiva e consapevole che rifiuti ogni forma di discriminazione ed intolleranza.

L’iniziativa rientra tra le attività proposte nell’ambito di EDUCAZIONE CIVICA e i docenti sono tenuti ad annotare l’iniziativa sul registro elettronico come ora di educazione civica.

Sperando di far cosa gradita, si porgono cordiali saluti.

La dirigente scolastica prof.ssa Paola Bellati

PER L'OCCASIONE E MOMENTI DI RIFLESSIONE

IL GIORNO 26 GENNAIO

LA CLASSE 5CG E LA CLASSE 5DL

PRESENTANO

IN MEMORIA di TUTTI I GENOCIDI 


La Giornata della Memoria (Giada Asciano)

Che cosa significa la parola genocidio ( Raffaele Barletta)

Che cosa significa  totalitarismo (Alessia Aiachini)

****************

Viaggio nel tempo:

Il genocidio dei nativi americani ( Riccardo Alletto; Riccardo Moroni)

Il genocidio dei nativi australiani ( Riccardo Marotta)

Il genocidio degli Armeni (Rosalia Carbone)

L’ Holodomor:  il genocidio degli Ucraini (Alice Zinzi)

La docente referente prof.ssa Sonia De Vecchi

VOLTAACOLORI

 Per il rientro degli studenti... si sono messi in gioco i docenti

COLORANDO gli interni dell'Istituto

ecco l'articolo de

LA PROVINCIA PAVESE




VOLTA LAB GIORNALISMO

 Riceviamo e pubblichiamo l'articolo di G. M. alunna di quinta che segue il progetto 

"LABORATORIO DI GIORNALISMO"

presso LA PROVINCIA PAVESE (per il momento in videoconferenza)



mercoledì 30 dicembre 2020

VOLTALETTURA


SETTIMANA DELLA LETTURA

riceviamo e pubblichiamo il video realizzato di Alice Lazzaro alunna della classe 2EL (prof.ssa Ada Vervena)



domenica 13 dicembre 2020

VOLTALEZIONIAPERTE

 Ricomincia il ciclo di VOLTA LEZIONI APERTE con collegamenti MEET per gli studenti della Scuola Superiore di Primo Grado (scuola Media) volti a conoscere maggiormente le nostre discipline.


ECCO GLI INCONTRI E I RELATIVI LINK
MERCOLEDI' 16 DICEMBRE ORE 17.30 LINK
LUNEDI' 11 GENNAIO ORE 17.30 LINK
LUNEDI' 18 GENNAIO ORE 1730 LINK


mercoledì 9 dicembre 2020

VOLTAOPENDAY

VISITA LA PAGINA OPEN DAY NEL SITO DELL'ISTITUTO

e clicca sull'immagine per

LINK


VEDERE I VIDEO INTRODUTTIVI AGLI OPEN DAY

INTRODUZIONE DIRIGENTE LINK

INDIRIZZO DI ARCHITETTURA AMBIENTE LINK

INDIRIZZO DI ARTI FIGURATIVE LINK

INDIRIZZO DI DESIGN LINK

INDIRIZZO DI SCENOGRAFIA LINK

CARTOON LINK

Gli open day sono gestiti dall'Istituto Volta on line tramite collegamento MEET 

VOLTAPROFESSIONEARTE

 Professione arte 

ciclo di webinar rivolto principalmente alle classi del triennio di discipline pittoriche

 

Dopo l’iniziativa dello scorso marzo, ritornano i webinar  dedicati ad approfondire i diversi percorsi professionali che la formazione artistica può consentire

Già a partire dal primo confinamento, una serie di incontri online aveva offerto ai nostri studenti un modo per mantenere aperto il dialogo con il mondo dell’arte dando la parola ad  affermati professionisti, per raccontare il loro percorso professionale.

A partire da questo mese di dicembre, vogliamo replicare quell’esperienza, proponendo una serie di nuovi incontri  per scoprire insieme altri spazi di lavoro e di creatività, ascoltando in diretta le testimonianza di nuovi ospiti grazie al computer, tablet o smartphone. I nostri ospiti offriranno agli studenti l'opportunità di confrontarsi con chi ha già affrontato con successo il mondo dell’arte, nella pluralità dei suoi linguaggi.


Si parte da giovedì 10/12/2020 con Gabriele Jardini nel webinar: “Lo scatto come ultimo gesto”. Sarà un viaggio nella fotografia contemporanea, intesa come strumento per fissare in un istante senza limiti processi ed esperienze destinati a cambiare nel tempo.



Gli incontri si terranno sempre alle 17.30, e verranno puntualmente comunicati attraverso il blog della scuola e sul portale Argo.




martedì 24 novembre 2020

VOLTACONTROLAVIOLENZA


GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

Il contributo con alcuni lavori realizzati dagli studenti e da alcuni docenti

Lavoro svolto in occasione del 25 novembre, data che l’ONU ha identificato quale Giornata internazionale a contrasto delle violenza contro le donne. ARTI FIGURATIVE – CLASSE 3^EL

Il nostro Istituto “Volta” promuove iniziative di sensibilizzazione sul tema. Occorre educare al rispetto della persona e dei diritti delle donne, contrastare gli stereotipi di genere che sono alla base di una visione errata di donne e uomini nella società; necessita la messa in discussione della cultura e dei rapporti sociali che sostengono la violenza. La scuola ha il dovere di rivalutare il suo ruolo, occorre promuovere una riflessione utile verso un approccio educativo volto al superamento degli stereotipi di genere, per favorire equità e il rispetto tra uomini e donne.

Tale lavoro è frutto delle sollecitazioni ricevute dalle docenti Prof. Verbene di Discipline Pittoriche e dalla prof.ssa Albertini di Discipline Plastiche che hanno portato gli studenti di classe 3^ EL alla realizzazione di opere pitto-plastiche secondo l’Indirizzo di Arti Figurative frequentato. Oggetto d’attenzione per la ricerca, le mani. Una mano può dare o prendere; può accarezzare lievemente, sfiorare le corde d'un'arpa e generare una melodia; oppure può fare un gesto brusco, fino, a volte, ad arrivare a percuotere o addirittura, togliere la vita. Dunque da un motivo armonico, estetico ed artistico le dita, la mano, le braccia possono essere veicolo d'Amore oppure diventare "veicolo di violenza", “arma letale”.  

Con una creazione spontanea che scaturisce da una riflessione personale, ogni studente ha realizzato un elaborato riguardo al tema. Dimensioni, Supporti e Tecnica sono state libere. Si è suggerito la visione delle opere dell’artista Lorenzo Queen che ha popolato con la sua opera "Le mani giganti", i luoghi della laguna veneziana in occasione della Biennale di Venezia 2019. 

Prof.sse ADA EVA VERBENE e CHIARA ALBERTINI









































mercoledì 18 novembre 2020

GIORNATADONNE

 GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE



In occasione del 25 novembre, data che l’ONU ha identificato quale Giornata internazionale a contrasto delle violenza contro le donne, l’Istituto Volta promuove iniziative di sensibilizzazione sul tema. Si invitano le colleghe e i colleghi a programmare, per venerdì 25 novembre un momento di riflessione in classe al fine di sensibilizzare gli alunni al tema.

Educare al rispetto della persona e dei diritti delle donne, contrastare gli stereotipi di genere che sono alla base di una visione errata di donne e uomini nella società, significa mettere in discussione la cultura e i rapporti sociali che sostengono la violenza. La scuola ha il dovere di rivalutare il suo ruolo, promuovendo un approccio educativo volto al superamento gli stereotipi di genere, per favorire equità e rispetto tra uomini e donne.

I DOCENTI E LE CLASSI CHE PRODURRANNO MATERIALE VIDEO, AUDIO, IMMAGINI ECC POTRANNO INVIARLO al Prof.Milani e alla prof.ssa De Vecchi che si attiveranno per la pubblicazione sul blog della scuola.


VOLTALETTURA



 La biblioteca del Volta con l’intento di promuovere i libri e il piacere del leggere nelle situazioni e nei contesti più diversi, vi invita a realizzare letture nelle classi anche a distanza, in collegamento digitale creando un EVENTO WEB e trasmettendo poi piccoli video o immagini al Prof.Milani e alla prof.ssa De Vecchi che si attiveranno per la pubblicazione sul blog della scuola

L’iniziativa consiste nel  puro piacere dell’insegnante che legge ( un racconto, una poesia, un incipit di un romanzo ...) e dei ragazzi che ascoltano oppure  dei ragazzi che leggono ai compagni un brano tratto dal loro libro preferito. Un gesto “gratuito” dell’insegnante verso i suoi studenti e viceversa, un atto di grande valore che crea relazioni e legami di condivisione e appartenenza.
Una proposta che vuole affiancare e potenziare le tante, ottime iniziative che si svolgono nelle scuole: club dei lettori, incontri con gli autori, olimpiadi della lettura, adotta un libro...
Un’iniziativa che vuole dare visibilità al grande lavoro che fanno quotidianamente gli insegnanti e valorizzare la loro capacità di generare passione ed entusiasmo per la lettura.
E anche un modo per favorire il radicarsi di un’abitudine perché – citando Leopardi – “ ... è l’abitudine quella che fa i piaceri”.
Le giornate nazionali di lettura nelle scuole per l’anno scolastico 2020 / 2021, saranno dal 16 al 21 novembre 2020. 

VOLTACELEBRAADANEGRI


Per la celebrazione del 150 della nascita di Ada Negri è in previsione una diretta streaming con l'esperta Fabiola Giancotti per venerdì 20 Novembre dalle ore 11 alle ore 13. 

In attesa della diretta Streaming domani  lunedì 16 novembre dalle ore 12 alle ore 13 la classe 3^EL visionerà con la Prof.ssa Ada Eva Verbene il DVD "LA POESIA. ADA NEGRI A MILANO" a cura di  Fabiola Giancotti e Gualtiero Scola.
La classe svolgerà un lavoro su Ada Negri a Pavia attraverso una passeggiata virtuale nei luoghi  della città che han visto la presenza della scrittrice attraverso momenti di lettura, riflessione e creazione di manufatti artistici in disegni, riprese fotografiche e video, pittosculture, testi di scrittura creativa ed altro di utile. 
Il lavoro verrà coordinato dalla Prof.ssa Verbene, dall'esperta Dott.ssa Fabiola Giancotti e dalla Prof.ssa Chiara Albertini e vedrà sviluppare l'aspetto tecnico artistico. 
L'insegnante Ada Eva Verbene